Home > Notizie ed eventi > AL MUSEO ACHILLE VARZI DI GALLIATE SI CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE DEL (...)

AL MUSEO ACHILLE VARZI DI GALLIATE SI CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE DEL MOTORISMO STORICO DA MOTORE VECCHIO A MOTORE D’EPOCA - LA PASSIONE SPORTIVA CHE HA DETERMINATO IL CAMBIO DI PROSPETTIVA

13.11.2019

L’Automobile Club Novara ha confermato per il 2019, come già fatto per il 2018,
l’adesione agli scopi ideali della Giornata Mondiale del Motorismo
Storico, che ricorre il 16 novembre di ogni anno:

"...promuovere e condividere la passione per il Motorismo Storico mettendo a fattor comune le esperienze dei milioni di appassionati che popolano il movimento, dei numerosissimi Club che li aggregano e dei singoli Paesi nei quali la nostra passione assume sovente caratteristiche peculiari ed interessantissime."

A tale proposito l’Automobile Club Novara ha deliberato di portare nuovamente la celebrazione presso il Museo Achille Varzi di Galliate, per almeno due ordini di ragioni: il risalto da dare all’importanza del Motorismo Storico, evidenziando l’avvenuta affiliazione del Museo al Club ACI Storico; l’aderenza della sede scelta ad almeno uno di quelli che riteniamo essere i principi fondativi del Motorismo Storico, ovvero la passione e la competizione sportiva automobilistica, di cui Achille Varzi è stato protagonista come Tazio Nuvolari, "patrono" della Giornata.

 

"Galliate, città natale di Achille Varzi, presenzia così idealmente all’evento principe che si svolgerà a Castel d’Ario, dove Tazio Nuvolari nacque proprio in un 16 novembre, precisamente nel 1892; a Castel d’Ario idealmente si rivolgeranno tutte le celebrazioni che si svolgeranno intorno al 16 NOVEMBRE nel mondo: anche nel novarese saremo così memori di come anche Achille Varzi abbia attirato in tutto il mondo, particolarmente in America del Sud, attenzione, simpatia, umana gloria", ha commentato il Dott. Paolo Pinto, direttore dell’Automobile Club Novara che ha organizzato l’incontro con la collaborazione del Motoclub Achille Varzi. In presenza dei rappresentanti del Motoclub, Guido Moretti e Ambrogio Pollastro, appassionati e collezionisti potranno assistere allo sviluppo del tema scelto per l’edizione 2019: la riaffermazione dei principi fondativi del Motorismo Storico. Sono stati invitati il Sindaco di Galliate e l’Assessore alla Cultura, unitamente ai Club testimoni di passione e competizione sportiva: tra questi il Socio corridore Antonio Rizzato, detto Moreno, che a pieno titolo si definisce "vero appassionato di tutto il mondo motoristico": impegnato nell’ormai famosa officina motoristica dal 1975, è arrivato a diventare preparatore di auto da gara e lui stesso agonista nello sport a quattro ruote.