Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > TrasportACi Sicuri 2014: dedicato alle mamme ed ai bambini

TrasportACi Sicuri 2014: dedicato alle mamme ed ai bambini

22.08.2014

L’ACI ha attivato su tutto il territorio nazionale una campagna di sensibilizzazione sul tema della sicurezza stradale per i bambini, denominata “TrasportACI Sicuri”. L’obiettivo del progetto è quello di informare e dare suggerimenti agli adulti ed ai bambini sui comportamenti corretti da seguire nel trasporto dei bambini in automobile, a cominciare dalla scelta giusta del seggiolino e dal suo corretto utilizzo, attraverso incontri organizzati in collaborazione con le strutture sanitarie e scolastiche.
 
L’Automobile Club Novara ha attivato, a partire dal 2011, diversi interventi informativi, che sono stati erogati, gratuitamente, da personale appositamente formato.
 
Gli incontri destinati agli adulti sono stati effettuati durante i corsi pre- e post-parto, strutturati sulla base delle seguenti informazioni:

-  la normativa che obbliga all’uso dei sistemi di ritenuta omologati per bambini

-  indicazioni sulla scelta del seggiolino più adatto e relativo montaggio

-  consigli per viaggiare più sicuri.
 
Gli interventi che hanno coinvolto i bambini, invece, sono stati impostati sul gioco: immagini, filastrocche, indovinelli, prove pratiche, con l’obiettivo di determinare una riflessione sull’utilità delle regole dalla strada.
 
Nel primo semestre 2014, è stato possibile pianificare ed effettuare 20 incontri, presso le diverse classi delle scuole dell’infanzia “Torrion Quartara”, “Sulas” ed “Asilo Ricca” di Novara, presso la Scuola dell’Infanzia “Sacro Cuore” nelle sedi di Novara e Prato Sesia, nonché presso il Consultorio di Arona ed il Centro Famiglie di Novara coinvolgendo nel complesso 290 bambini, 31 gestanti, e 11 genitori e nonni.
 
 L’Automobile Club Novara conferma la propria disponibilità ad attivare, a partire da settembre, i nuovi corsi ACI “A PASSO SICURO” e “2 RUOTE SICURE” presso le scuole primarie di Novara. Vi invitiamo a contattarci.