Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > TUTTO PRONTO PER LA 7° EDIZIONE DEL MEMORIAL ZONCA, EVENTO BENEFICO CHE SI (...)

TUTTO PRONTO PER LA 7° EDIZIONE DEL MEMORIAL ZONCA, EVENTO BENEFICO CHE SI TERRA’ L’ULTIMO WEEKEND DI SETTEMBRE

12.09.2011

a cura del Comitato gli Amici di Cristian 

Arona (No) - Il Memorial Zonca cambia pelle ed è pronto a mostrare la sua mutazione nel weekend di chiusura del mese di settembre: sabato 24 e domenica 25 infatti, andrà in scena la settima edizione dell’evento nato per ricordare il giovane navigatore di Brolo scomparso in un incidente di rally sul finire del 2004. Innanzitutto, come la data fa dedurre, la manifestazione organizzata dal “Comitato amici di Cristian” si svolgerà su due giorni e non più su uno, come fatto fino ad ora. In secondo luogo, il teatro di tutto sarà la splendida città di Arona, la perla del Lago Maggiore che si preparerà ad accogliere ben centottanta vetture .

“Le iscrizioni chiuderanno il 19 e quindi tra pochi giorni esordisce Gianni De Margaritis, membro del Comitato Organizzatore ed attualmente siamo giunti a quota 146; credo che nemmeno quest’anno avremo problemi a toccare il tetto massimo prestabilito. Per questa edizione abbiamo voluto cambiare molte cose e
per farlo siamo dovuti intervenire sulla logistica, sull’estetica e sulla durata. E’ stato un investimento di risorse economiche ma non solo, che ci auguriamo possa dare però altra nuova linfa a questa kermesse. Tenere il format dell’anno passato avrebbe voluto dire fermarsi e stazionare; crediamo che implementare gli sforzi
possa conseguentemente aumentare anche i riscontri; ricordiamo che l’evento è puramente a scopo benefico.”

L’edizione numero sette del Memorial comincerà, all’ombra dell’imponente statua di San Carlo Borromeo, alle ore 20:30 di sabato 24 settembre: gli equipaggi sfileranno come graziose modelle sotto lo sguardo del pubblico che, come tradizione, affolla nei weekend le vie del centro, ricche di negozi sempre aperti.
Dopo un’esibizione nel piazzale di centro città le vetture torneranno a “riposo” preparandosi al lungo giro del giorno seguente. Ancora De Margaritis:

“Il tracciato quest’anno si svilupperà su 127,370 chilometri; partendo da Arona i concorrenti passeranno ai piedi del “San Carlone” e si dirigeranno ad Invorio, passeranno poi per Gozzano e quindi cambieranno lago potendo rimirare le bellezze
del romantico il Lago d’Orta; transitando da S.Maurizio D’Opaglio effettueranno la prima delle due prove rallentate a senso unico di marcia e poi attraverseranno Valduggia fino a giungere a Borgosesia, dove effettueranno la seconda esibizione. Si
tratta di spazi a senso unico con circolazione limitata al traffico in cui i mezzi e gli equipaggi potranno godere di applausi riservati dato che entreranno singolarmente nel breve tratto che non sarà assolutamente cronometrato. Terminato il giro di Borgosesia si transiterà dalla splendida Varallo per salire poi sul “La Colma” celebre prova speciale della zona; passando da Arola le vetture avranno da effettuare il consueto passaggio a Brolo, località in cui vi è il cimitero dove è sepolto Cristian Zonca. Il tragitto poi proseguirà per Omegna e per Pettenasco, cittadina che fino allo scorso anno ospitava sede di partenza e arrivo dell’evento. Orta S.Giulio, Armeno e Gignese precederanno il pezzo finale che vedrà passare le automobili nella panoramica strada di Lesa prima di transitare da Meina per chiudere il cerchio col rientro ad Arona!”

Al raduno potranno partecipare sia vetture moderne che storiche in configurazione corsaiola o stradale purché si tratti di modelli con passato agonistico. “Abbiamo raggiunto in livello tale da infastidire qualcuno afferma Walter Zonca, presidente del Comitato e quest’anno volevano impedirci di avere al via le vetture moderne.
Abbiamo vinto la battaglia ottenendo l’autorizzazione direttamente da Angelo Sticchi Damiani, presidente della Commissione Sportiva Automobilistica Italiana, ente che patrocina da due edizioni la nostra manifestazione.

Un grazie particolare va all’ACI Novara che, come di consueto, si adopera in ogni modo per il successo della nostra manifestazione.”

Maggiori informazioni si possono trovare sul sito del Memorial Cristian Zonca

Addetto stampa Luca Del Vitto: e-mail: info@lucadelvitto.com - telefono 338/8092784