Vai direttamente ai contenuti

Home > Risarcimento diretto

Risarcimento diretto

Il 1° gennaio 2007 è entrato in vigore il DPR 254 del 18/07/2006 relativo alle nuove modalità operative del sistema di risarcimento diretto concernente l'assicurazione obbligatoria della responsabilità civile per danni derivanti dalla circolazione stradale, applicabile ai sinistri verificatesi a partire dal 1° febbraio 2007.

La disciplina del risarcimento diretto si applica:
- in caso di danni al veicolo e di lesioni di lieve entità al conducente, anche quando nel sinistro siano coinvolti terzi trasportati. Qualora i terzi trasportati subiscano lesioni, la relativa richiesta del risarcimento del danno resta soggetta alla specifica procedura prevista dall'articolo 141 del codice
- ai sinistri che coinvolgono veicoli immatricolati in Italia o nella Repubblica di San Marino e nello Stato Città del Vaticano, se assicurati con imprese con sede legale nello Stato italiano o con imprese che esercitino l'assicurazione obbligatoria responsabilità civile auto al sensi degli articoli 23 e 24 del codice delle assicurazioni private e che abbiano aderito al sistema del risarcimento diretto.