Vai direttamente ai contenuti

Home > Requisiti morali per ottenere il rilascio della patente di guida

Requisiti morali per ottenere il rilascio della patente di guida

L’art. 120 del Codice della Strada è stato interamente sostituito introducendo i nuovi requisiti morali per conseguire la patente di guida, il certificato di abilitazione professionale per la guida di motoveicoli e il certificato di idoneità alla guida di ciclomotori.

Il comma 5, del rinnovato art. 120, ha previsto che, con decreto del Ministro dell'interno e del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti vengano stabilite le modalità necessarie per l'adeguamento del collegamento telematico tra il sistema informativo del Dipartimento per i trasporti terrestri e il trasporto intermodale e quello del Dipartimento per le politiche del personale dell'amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie, in modo da consentire la trasmissione delle informazioni necessarie ad impedire il rilascio, nonché per l'acquisizione dei dati relativi alla revoca della patente di guida, del certificato di abilitazione professionale per la guida di motoveicoli e del certificato di idoneità alla guida di ciclomotori, qualora non ricorrano i requisiti.