Vai direttamente ai contenuti

Home > Precisazioni di carattere tecnico

Precisazioni di carattere tecnico

Alcune precisazioni importanti dal punto di vista tecnico:

  1. è necessario presentarsi sempre muniti di un documento di identità valido. Anche per i cittadini stranieri (di un Paese comunitario o extracomunitario) è necessaria l’esibizione, in fase di autentica, del documento di identità in corso di validità (viene accettato anche passaporto). In luogo del documento di identità non può essere esibito il permesso di soggiorno, mentre può essere esibita la carta di soggiorno: documento valido per l’identificazione per non oltre 5 anni dalla data di rilascio.
  2. se la proprietà è di una persona giuridica o nei casi di procura a vario titolo: fallimento, liquidazione, tutela di un minore, è necessario esibire, al momento dell’autentica, i documenti comprovanti la qualifica. Queste autorizzazione vanno presentate in originale ed è conveniente trattenerne sempre una copia.
  3. l’imposta di bollo sugli atti deve sempre essere assolta all’origine. Pertanto è necessario apporre una marca su ogni documento originale che dovrà avere la stessa data di annullo dell’autentica