Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie per i soci > Messaggio di saluto del Prefetto di Novara

Messaggio di saluto del Prefetto di Novara

07.02.2008

Da pochi giorni ho assunto le funzioni di Prefetto di Novara e mi è gradito porgere il mio più cordiale saluto a tutti i Soci ACI novaresi, ai quali desidero esprimere il mio particolare compiacimento per la loro adesione a questo Ente, che costituisce in Italia una tra le maggiori libere associazioni di cittadini, dei quali si propone come rappresentante presso le Istituzioni per tematiche di altissima importanza sociale, quali la mobilità responsabile e la sicurezza non soltanto dei veicoli ma anche delle infrastrutture.

Da sempre, infatti, l’ACI si è fatto interprete delle istanze del mondo automobilistico, fornendo, con passione, competenza e professionalità, un contributo significativo alla tutela del cittadino, automobilista o meno, nella difesa del suo diritto alla mobilità.

Quale rappresentante del Governo in questa provincia sento fortemente il dovere di essere costante osservatore delle esigenze connesse alla mobilità ed alla sicurezza della circolazione e sarò, pertanto, attento ascoltatore delle istanze di cui l’ACI si farà portavoce su tali temi.

Mi è gradita l’occasione per formulare i più fervidi auguri di un proficuo svolgimento dell’attività associativa e per porgere al Presidente Dr. Marco Mottini ed alla Direttrice Dr.ssa Eleonora Vairano un particolare e caloroso augurio di buon lavoro nell’anno in cui l’ACI novarese festeggia il suo ottantesimo anniversario.

Dr. Giuseppe Amelio