Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > Lasciare il cane in auto: si rischia una condanna per reato di (...)

Lasciare il cane in auto: si rischia una condanna per reato di maltrattamento di animali

31.05.2013

Con sentenza 44902/2012 la Corte di Cassazione ha confermato la colpevolezza del reato di maltrattamento sugli animali, per una signora che aveva lasciato il proprio cane chiuso nell’abitacolo dell’auto, con i finestrini chiusi, in una giornata soleggiata e con temperatura particolarmente elevata.

La condizione dell’animale era stata segnalata alla polizia locale. Inizialmente era intervenuto un vigile urbano e successivamente un veterinario per verificare lo stato di salute del cane.
 
L’automobilista era stata subito denunciata per il suo comportamento ed era stata condannata dal Tribunale al pagamento di una multa per abbandono e crudeltà nei confronti del cane.
 
La signora si è opposta alla decisione del Tribunale, presentando ricorso alla suprema Corte di Cassazione, che ha respinto il ricorso ed ha confermato la sentenza di condanna.