Vai direttamente ai contenuti

Home > Guida sotto l’influenza dell’alcool

Guida sotto l’influenza dell’alcool

Con le modifiche introdotte all’art. 186, raddoppia la durata della sospensione della patente, per chi guida in stato di ebbrezza, con un tasso alcolemico superiore a 1,5 grammi per litro, un veicolo appartenente ad una persona estranea al reato.

Le ammende previste per chi guida ubriaco vengono aumentate da un terzo alla metà quando il reato viene commesso dopo le ore 22 e prima delle 7.

In caso di infrazioni “notturne”, il 20% dell’ammenda viene destinata ad alimentare il Fondo contro l’incidentalità.