Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > E’ possibile circolare contromano in bicicletta?

E’ possibile circolare contromano in bicicletta?

06.06.2012

Nei primi mesi del 2012 sono apparse numerose notizie in merito al parere positivo, che il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, avrebbe dato alla circolazione in bici nei due sensi di marcia, nelle strade a senso unico, in accoglimento ad una proposta della Federazione italiana Amici della Bicicletta.

Si è discusso del fatto che in Europa la pratica è già diffusa, mentre in Italia, in rari casi i comuni hanno ritenuto di adottare questa soluzione.

Sulla base di quanto indicato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, sul sito istituzionale, che Vi invitiamo a consultare, si indica chiaramente che l’autorizzazione alla circolazione contromano delle biciclette nelle strade a senso unico non è mai stata rilasciata. 

E’ stato invece reso un parere in risposta ad un preciso quesito della Federazione Italiana Amici della Bicicletta, in cui la Direzione Generale del ministero ha specificato che “Solo nel caso in cui ricorrano particolari circostanze (traffico modesto sulla tratta, velocità limitata, strada di larghezza ridotta) sarà possibile istituire un doppio senso di circolazione, di cui uno riservato alle biciclette, così da estendere ulteriormente i percorsi ciclabili nei centri storici ed aumentare le condizioni di sicurezza per il transito dei ciclisti”. In ogni caso, l’applicazione dei singoli casi competerà ai Comuni e le variazioni del traffico dovranno essere evidenziate da un’apposita segnaletica stradale.

Leggi l’aggiornamento del 20/08/2014: No alle bici contromano