Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > CAMPIONATO EUROPEO AUTOCROSS A MAGGIORA

CAMPIONATO EUROPEO AUTOCROSS A MAGGIORA

29.07.2014

a cura dell’ Ufficio Stampa Sport Club Maggiora
 
Domenica 27 luglio l’autodromo Pragiarolo di Maggiora ha ospitato il Gran Premio d’Italia del Campionato Europeo Autocross, valevole per il XXVII trofeo Borgo Agnello Iveco. L’appuntamento si è confermato come il più atteso della serie continentale, facendo registrare una partecipazione di oltre centotrenta piloti in rappresentanza di sedici nazioni.

L’inedita collocazione della gara a metà stagione ha fatto sì che i giochi per i titoli fossero ancora tutti nel vivo, offrendo uno spettacolo di prim’ordine al numeroso pubblico pervenuto per l’occasione.
 
Nella Touring Autocross l’ungherese Tamas Karai, campione uscente, ha imposto da subito ritmi insostenibili per la concorrenza, vincendo senza apparente difficoltà la finale; dietro di lui il ceco Vaclav Fejfar e l’italiano Michele Ottoboni a completare il podio. Più difficile del previsto invece la vittoria di Bernd Stubbe nei superbuggy: il tedesco ha potuto confermare la sua leadership in campionato, complice anche il ritiro di Hinnenkamp, suo rivale più accreditato; Alex Gallotta, migliore degli italiani, si è classificato in undicesima posizione. Michael Buddelmeyer ha invece conquistato la vittoria nei buggy1600, riuscendo a portarsi in testa anche alla graduatoria generale di campionato. Vittoria per il ceco Filip Smid nella Junior Buggy mentre Fabio Serraiotto ha trionfato nella Kart Cross Cup.
 
Questo, appena concluso, è stato l’ultimo appuntamento ufficiale della stagione
dell’autodromo Pragiarolo in attesa dei lavori di asfaltatura che interesseranno l’impianto nel periodo autunnale, in vista del 2015 quando verrà omologato per ospitare gare internazionali di rallycross.
 
Rimane solo in calendario, ad oggi, un raduno multimarca per fuoristrada previsto per il weekend del 4 e 5 ottobre.