Vai direttamente ai contenuti

Home > Arch. Luigi Iorio “Mobilità e vie di comunicazione alternative”

Arch. Luigi Iorio “Mobilità e vie di comunicazione alternative”

Un altro contributo a chiarire le problematiche extraurbane è stato dato dall’Arch. Luigi Iorio, Dirigente del Settore Urbanistica e Trasporti della Provincia di Novara.

Secondo l’Arch. Iorio per poter risolvere a monte il problema della sicurezza stradale è necessario spostare l’attenzione sul difficile rapporto tra la viabilità e la necessità di capillarità delle vie di comunicazione. A cui corrispondono una serie di interventi sui punti critici di questo rapporto.

Al primo posto, tra gli interventi, quello relativo alla crescita del traffico ferroviario al fine di far coesistere uno sviluppo del traffico merci con la riduzione del traffico stradale.
L’individuazione di una mobilità alternativa non può prescindere dalla pianificazione, dalla realizzazione di infrastrutture, da un’azione sinergica di prevenzione e, non ultimo, da un adeguamento tariffario da parte dei fornitori dei servizi di trasporto pubblico.